All’Arrivo

I campeggiatori all’arrivo sono tenuti a consegnare, per ogni persona, i documenti di identità e prendere visione del regolamento interno

Gli uffici della reception sono aperti al pubblico dalle ore dalle 08.00 alle 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 20.00 Si effettua gratuitamente un servizio di cassa deposito. L’orario di cassa è il seguente dalle ore 08.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 20.00

È facoltà della direzione prendere in considerazione la preferenza del Cliente sulla tipologia di bungalow o di piazzola, ma non di garantirla. La direzione si riserva il diritto di modificare tale preferenza, in base alla disponibilità, senza preavviso. Si garantisce la consegna delle unità abitative entro le ore 14.00 in bassa e media stagione e dalle ore 17.00 in alta stagione. Il saldo preventivato per il soggiorno deve, in ogni caso, essere versato entro 24 ore dall’arrivo al Green Camping. In caso di ritardo nell’arrivo, senza comunicazione, la prenotazione resterà valida fino alle ore 12.00 del giorno successivo.

Durante il soggiorno

I campeggiatori che durante il soggiorno dovessero assentarsi, per un giorno o più, continueranno a pagare come se fossero presenti.

I visitatori sono ammessi solo se autorizzati dalla Direzione. Si avvisano i Sigg. clienti che la visita di conoscenti o parenti è permessa soltanto dopo la consegna di un documento di identità ed è limitata alla durata di un’ora. Dopo tale termine sarà applicata la tariffa regolamentare.

Non sono ammesse moto o altri mezzi a motore. È vietato circolare all’interno del campeggio con veicoli a motore dalle ore 24.00 alle 08.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00. I veicoli a motore all’interno della struttura devono procedere a passo d’uomo, limitatamente per le operazioni di carico e scarico. Ai ciclisti si raccomanda di tenere velocità moderata per la loro e l’altrui sicurezza.

L’orario di silenzio è il seguente: dalle ore 14.00 alle ore 16.00 e dalle ore 24.00 alle ore 08.00. Durante tale orario i cancelli rimarranno chiusi ed è vietato il movimento di qualsiasi automezzo, di montare e/o smontare tende, spostamenti di caravan ed è vietata qualsiasi altra azione che rechi disturbo alla quiete.

La direzione del Green Camping non esercita alcuna vigilanza sulle attività degli Ospiti del parco vacanze. La custodia dei bambini, in particolare, è assunta in via esclusiva dai genitori o da altri affidatari, unici responsabili anche nei confronti di terzi, con sollevamento da ogni responsabilità della direzione. Dette persone si adopereranno perché i bambini non arrechino danni, non incorrano in pericoli all’interno del parco vacanze e durante l’usufrutto del parco giochi. Nella zona piscina deve essere osservato il regolamento specifico. Il gioco della palla è vietato tra le tende, sulle strade e nella piscina.

L’accesso ai cani sarà regolamentato dalla Direzione. Quelli ammessi devono essere tenuti sempre a guinzaglio. I cani devono essere accompagnati per i loro bisogni fuori dal campeggio, altrimenti i loro proprietari hanno l’obbligo di rimuovere gli escrementi dei loro animali

Tutti i rifiuti vanno differenziati in sacchetti ben chiusi e depositatii negli appositi contenitori situati nell’area ecologica all’entrata del campeggio.
Lavelli, lavabi e lavandini devono essere usati secondo le apposite indicazioni. Così pure i servizi igienici devono essere usati in maniera corretta. Eventuali danni derivanti da un uso negligente degli stessi saranno a carico dell’Ospite.
Si ricorda che i wc chimici vanno svuotati solamente negli appositi scarichi ubicati nei vari blocchi di servizi.
I gentili Ospiti sono tenuti a mantenere e a lasciare la piazzola in ordine e pulite così come consegnate.
Sui letti delle unità abitative è d’obbligo l’uso delle lenzuola. Chi ne fosse sprovveduto può noleggiarle presso gli uffici della reception. 
Per ragioni di sicurezza, è vietato fumare all’interno delle unità abitative.

Ogni campeggiatore è tenuto a custodire le cose di sua proprietà. La Direzione non risponde di eventuali danneggiamenti, smarrimenti o asportazioni di oggetti di proprietà degli Oapiti. Inoltre non si risponde per danni causati da calamità atmosferiche.

Per reclami motivati e disservizi gli Ospiti devono rivolgersi alla Direzione, che è sempre disponibile.

Alla Partenza

I gentili Ospiti sono tenuti a saldare il conto entro 24 ore dal momento dell’arrivo in orario di apertura dell’ufficio cassa, dalle ore 08.00 alle ore 12.00.
La partenza deve avvenire entro le ore 10.00; diversamente verrà conteggiata l’intera giornata, cioè la tariffa giornaliera per la piazzola e per le persone, indipendentemente dall’ora di arrivo.

Le unità abitative devono essere riconsegnate al mattino del giorno di partenza entro le ore 10.00 debitamente pulite ed in ordine. In caso contrario saranno addebitate le spese di pulizia (euro 30,00); eventuali rotture o mancanze comporteranno la perdita della cauzione di euro 100 per le case mobili e di euro 50 per i caravan versata al momento dell’arrivo.
Il periodo prenotato, anche se non usufruito interamente per arrivo ritardato o partenza anticipata, va comunque pagato.